COMUNICATO SU MANCATO RICORSO TRASFERIMENTI IMU DEL COMUNE

In recenti articoli di stampa locale, l’assessore al bilancio del Comune di Vittorio Veneto fa capire le difficoltà in cui si trovano attualmente e per i prossimi anni (fino al 2026) le casse pubbliche, con un debito di 10 milioni di euro causa derivati sottoscritti dalle precedenti amministrazioni.

Non possiamo non far notare quindi che data la grave situazione, ogni strada possibile deve essere percorsa dall’Amministrazione per recuperare delle risorse per la città, o ridurne il grave indebitamento, che ne ha estremo bisogno dato lo stato in cui si trova.

In allegato mettiamo un articolo in cui si legge che recentemente alcuni Comuni della zona hanno fatto un ricorso legale per riavere delle risorse da tassazione locale dell’ Imu, trasferite dagli enti locali allo Stato centrale.

Una sentenza attribuisce la ragione della richieste di questi 44 Comuni di riavere tali risorse da tassazione locale a loro uso.

Tra questi Comuni ricorrenti e vincenti, purtroppo Vittorio Veneto non figura.

Come altri Comuni che notiamo essere dello stesso colore politico del governo centrale, non hanno aderito a tale ricorso.

Non si tratta di piccole somme. Come potete leggere, alla vicina Conegliano arriveranno circa 4 milioni di euro, a Castelfranco 3 milioni, a Montebelluna 2,5 milioni e via a decrescere.

Dal nostro punto di vista si tratta quindi di una grande opportunità persa dall’amministrazione attuale di poter far avere delle risorse locali legittime alla città di Vittorio Veneto e ai suoi cittadini, risorse vitali in questi momenti di crisi e di difficoltà economiche.

Una opportunità che noi come amministrazione avremmo sicuramente cercato di percorrere.

Invitiamo quindi i cittadini a riflettere su tale responsabilità di scelta politica, che diremmo è simile a quella delle giunte passate.

Amici di Beppe Grillo – M5S Vittorio Veneto

sentenza ricorso Imu

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>